Condizioni di luce diurna ottimali 24 ore su 24: Tunable White garantisce l’illuminazione migliore nello studio legale di fama internazionale

Concetto d’illuminazione con modalità di adattamento alla luce diurna per lo studio legale McDermott Will & Emery con sede a Düsseldorf

Mc Dermott Will & Emery, Düsseldorf, Germania

Committente
Hannover Leasing Investment GmbH, Pullach im Isartal
Studio di architettura
Design di interni: nvg Gmbh & Co. KG, Krefeld Le'arredamenteo d'interni: Offermanns & Partner Objekteinrichtungs GmbH, Krefeld
Progettazione illuminotecnica
Regent Lighting
Fotograf
© WWW.FOTOGRAFIE-WIESE.DE
La porta della città di Düsseldorf è il simbolo architettonico del capoluogo della Renania Settentrionale-Vestfalia. Come un portone d’ingresso, l’edificio si erge sul tunnel Rheinufer e rappresenta l’accesso al cuore della città. Proprio dove i tre piani più alti fungono da elemento di giunzione tra le due colonne laterali, parte integrante dell’edificio, lo Studio legale McDermott Will & Emery, attivo a livello internazionale, ha scelto la propria sede.

Da Düsseldorf i giuristi rappresentano aziende di tutto il mondo. L’attività che si svolge su più fusi orari comporta spesso lo svolgimento del lavoro in orari non convenzionali. Ed è proprio in questi casi che l’illuminazione gioca un ruolo fondamentale perché contribuisce in modo sostanziale a creare un’atmosfera di lavoro produttiva e piacevole. Durante l’ampliamento dei nuovi uffici lo studio legale ha attribuito un valore particolare alle soluzioni d’illuminazione più moderne. È andata quindi alla ricerca di un concetto d’illuminazione totalmente nuovo. I requisiti principali sono stati il know how tecnico e la flessibilità, in quanto i lavori di modernizzazione nell’edificio esistente richiedevano soluzioni agili. «Con Regent Lighting abbiamo trovato il partner ideale per questo progetto impegnativo», afferma Daniel Fahrion, Office Manager presso McDermott Will & Emery. «La disponibilità a collaborare e la gestione competente di una situazione iniziale non facile ci hanno convinti.»

I locali sono caratterizzati dalla linearità e da un arredamento strutturato in modo chiaro con un mix di materiali selezionati. Anche nella scelta e nel montaggio delle luci si può riconoscere l’esatto modus operandi degli avvocati. Gli apparecchi a plafone Item di dimensioni contenute ma esteticamente gradevoli, sviluppano un’illuminazione omogenea sia negli uffici, sia nelle sale riunioni. Come soluzione realizzata su misura Regent Lighting per questo progetto ha elaborato una versione Tunable White dell’Item. Con questa funzione la temperatura del colore della luce viene regolata in base all’andamento della luce diurna. Gli effetti positivi sul fisico grazie a questa speciale soluzione d’illuminazione sono dimostrati scientificamente e fanno parte del concetto dell’«HCL» (Human Centric Lighting).

Gli orari di lavoro nello studio non rispecchiano sempre l’andamento della luce diurna, ed è quindi possibile adattare individualmente la temperatura del colore da 2.700 K fino a 5.700 K oltre alla luminosità. Negli uffici i collaboratori regolano individualmente l’intensità della luce, a seconda delle loro esigenze. Ciò influisce positivamente su efficienza, concentrazione e benessere. Anche i locali interni adesso hanno la possibilità di godere della stessa efficacia luminosa di quelli che ricevono la luce diurna.

Nella biblioteca, nella caffetteria e nelle aree della lobby, l’elegante apparecchio a plafone cilindrico Solo Slim, grazie alle sue forme armoniose, regala morbidi contrasti che si contrappongono alle linee di luce disposte in modo più rigido. L’apparecchio a plafone rotondo contrassegna le zone di pausa e, grazie al gioco di forme, spezza l’atmosfera troppo concentrata presente nelle aree di lavoro. Nelle zone circostanti e nei corridoi, Purelite D con la sua luce diretta garantisce un’illuminazione uniforme e gradevole. Prima di spegnere completamente le lampade, un sensore controlla l’illuminazione e riduce l’intensità del 40% dopo un determinato lasso di tempo – L’efficienza energetica per McDermott è stata un elemento decisivo nella scelta del fornitore.

«Il nuovo concetto d’illuminazione corrisponde a una differenza tra il giorno e la notte», afferma Daniel Fahrion. «Le lampade High-End con funzione di luce diurna, la loro sostenibilità e il risultato complessivo hanno ampiamente superato le nostre aspettative.»

Il risultato si traduce in un’illuminazione ottimale per qualsiasi ora della giornata, un’estetica chiara e ridotta all'essenziale e un armonioso concetto generale.