UN UPLIGHT PER PROGETTISTI DI EDIFICI CON I PIEDI PER TERRA.

Luce puramente indiretta per l’illuminazione degli uffici presso Chappuis & Delarive a Pully

Chappuis & Delarive, Pully, Svizzera

Luogo
Pully
Committente
Chappuis & Delarive SA
Studio di architettura
CCHE Architekten Lausanne
Progettazione illuminotecnica
Regent Lighting
Dopo un tempo di costruzione di due anni, nel 2018 è stato inaugurato l’edificio indipendente ad uso uffici sviluppato da architetti CCHE di Losanna presso il Chemin de Pallin a Pully. Nel pianterreno e nei 3 piani superiori offre moderni spazi per uffici con grandi superfici a finestre.
Nel piano più alto nel luglio 2018 si è installato il costruttore Chappuis & Delarive e la sua società affiliata per la gestione di progetti edilizi Maitrimo e offre spazio sufficiente per i due settori di attività. I due uffici si distinguono a prima vista per la scelta del colore dei mobili: in un ufficio predomina il bianco, nell’altro il nero. Ogni ufficio possiede un’area di ricezione e attesa e una sala conferenze.
L’intero nucleo dell’edificio è costituito da calcestruzzo, così anche i soffitti dei locali parzialmente coperti da elementi di riscaldamento e ventilazione bianchi. «Le plafoniere distruggerebbero il carattere di questi soffitti e li sovraccaricherebbero. Per questo motivo inizialmente volevamo optare per un’illuminazione flessibile tramite piantane. Ma poi abbiamo scoperto Stream e questo era un approccio completamente nuovo che si adatta in modo semplicemente perfetto al nostro ufficio» afferma Dominico Caregnato, economista in edilizia presso Chappuis & Delarive. Stream illumina esclusivamente con luce indiretta grazie alla riflessione del soffitto. Chappuis & Delarive ha optato per una combinazione costituita della variante da poggiare su una scrivania e della variante con stelo basso e queste le ha posizionate in tutte le zone dell’ufficio.
«Stream fornisce una luce molto omogenea che consente di leggere molto bene progetti di costruzione di grandi dimensioni. L’apparecchio di illuminazione abbina un’elevata qualità della luce con la flessibilità di una piantana», afferma Leonardo Barrios, capo progetto presso Maitrimo.
Grazie a una speciale tecnologia del riflettore viene creato un cono di luce a fascio stretto che evita l’abbagliamento durante l’avvicinamento alla lampada. La luce riflessa è sufficiente per illuminare gli spazi per uffici in conformità alla norma.
Stream è liberamente posizionabile nello spazio e viene semplicemente collegato a una presa elettrica. Uno snodo orientabile di 25 gradi in entrambe le direzioni consente l’allineamento perfetto alla superficie di riflessione, la quale pertanto non deve trovarsi immediatamente sopra la lampada. L’unità di alimentazione è collocata in una Equipment Box con scatola magnetica che può essere fissata allo stelo della lampada, a una gamba del tavolo o nella canalina passacavi della scrivania senza dare nell’occhio.
«Qui abbiamo un edificio con molta luce diurna. Pertanto, per motivi ecologici, abbiamo installato anche i moduli di comando per la postazione di lavoro» afferma Dominico Caregnato. Ogni apparecchio di illuminazione Stream può essere acceso e spento nonché dimmerato grazie a un pulsante integrato nella scatola. Per aumentare la comodità di utilizzo, il modulo di comando opzionale per la postazione di lavoro offre la possibilità di eseguire queste funzioni comodamente dalla postazione di lavoro. Inoltre possiede un sensore di rilevamento presenza e controllo della luce diurna che spegne la lampada quando la postazione di lavoro non è occupata, e adatta il flusso luminoso e quindi anche il consumo di corrente elettrica della lampada alle condizioni di luce attuali.
Stream convince per l’impiego di materiali pregiati e per il suo design elegante che è già stato premiato con diversi premi per il design. Nei locali gli apparecchi di illuminazione non danno all’occhio, creano una nuova sensazione di spazio e pertanto consentono di concentrare lo sguardo sull'essenziale.
Prodotti utilizzati