Per chi ama il gusto.

La cultura del bere messa in scena da Schüwo.

Schüwo AG, Wohlen, Svizzera

Luogo
Wohlen
Committente
Schüwo AG, Wohlen
Studio di architettura
Xaver Meyer AG, Villmergen
Schüwo, fondata nel 1946 come «Mosterei», è oggi il maggior rivenditore indipendente di bevande nella Svizzera tedesca. In quattro filiali e una sede principale, 88 collaboratori seguono un enorme assortimento di oltre 5500 prodotti. Nel mercato specialistico rinnovato di Wohlen con 900 metri quadrati la superficie è stata praticamente raddoppiata.

I clienti, da grossisti a privati, vengono per cercare, scoprire e provare. Un highlight speciale è il dispositivo automatico per la degustazione, che permette di provare gratuitamente 16 vini in modalità self-service. Naturalmente su richiesta il cliente può ricevere anche una consulenza competente. Per gli amanti del nobile nettare si offrono corsi nelle proprie aule per seminari.

La selezione sembra essere illimitata e un concetto di ambiente strutturato aiuta il cliente ad orientarsi. Per l’illuminazione di base nella sezione birra, acqua minerale e succhi è stato scelto il sistema di linee di luce ICE Basis LED. Grazie a discrete aperture nel riflettore, viene illuminato anche il soffitto. Per vini e alcolici il rivenditore ha scelto un’illuminazione d’accento: il proiettore a soffitto Matrix LED crea una scena ottimale per ogni bottiglia, facendola apparire nobile e unica. Nell’area della casa che dovrebbe distinguersi otticamente dalle altre sezioni del negozio, si utilizza la rappresentativa piantana Torino LED. Nelle aule seminari, separabili da pareti divisorie, sono gli apparecchi da incasso Solo LED a garantire una buona illuminazione di base.