Isole di luce per gli uffici interni.

Vodafone Germania impone i massimi requisiti in fatto di flessibilità,efficienza energetica ed ergonomia.

Il Vodafone Campus di Düsseldorf, nella sede principale del gruppo delle telecomunicazioni, riunisce circa 5000 collaboratori. Con un open space altamente flessibile è stato osato un salto quantico. L’intelligente soluzione illuminotecnica contribuisce a far sì che, secondo un sondaggio interno, più dell’80 percento dei collaboratori si senta a proprio agio negli ambienti dei nuovi uffici.

Nell’elaborazione del grande progetto è stato subito chiaro che sarebbero state scelte le piantane per poter all’occorrenza riconvertire rapidamente i posti di lavoro. Per il collegamento in rete delle lampade è stata richiesta una soluzione semplice. Inoltre sono stati imposti i massimi requisiti in fatto di efficienza energetica ed ergonomia. Come risultato di un dialogo intenso tra i responsabili di Vodafone, Mertens AG e Regent è nata la soluzione ALONE at WORK®, utilizzata nel frattempo anche da altri clienti.

Sulle superfici open space del complesso degli uffici sono in uso complessivamente 2300 piantane del tipo Level CLD. Su ogni piano le piantane che si trovano nelle immediate vicinanze sono connesse tra loro in modalità senza fili.

Grazie al modulo ALONE at WORK®, esse offrono ai singoli collaboratori una luce ottimale sulla scrivania al mattino e nelle ore serali e un’intensità di illuminazione conforme alle norme nell’ambiente circostante.

Le isole luminose composte da una serie di luci che comunicano in modo intelligente favoriscono la concentrazione e il benessere. Se le lampade vengono spostate, formano autonomamente nuovi gruppi, senza necessità di programmazione. L’efficienza energetica del sistema di illuminazione è stato anche un criterio per la certificazione dell’edificio secondo il sistema internazionale Green Building Standard LEED Gold.

Prodotti utilizzati