«Padiglione giardino» per l’Istituto di Tecnologia.

L’Istituto di Tecnologia di Karlsruhe è completamente illuminato a LED.

Casino, Istituto di tecnologiadi Karlsruhe (KIT), Karlsruhe, Germania

Luogo
Karlsruhe
Committente
Casino, Istituto di tecnologiadi Karlsruhe (KIT)
Studio di architettura
BM+P Architekten Hesse Haselhoff, Hartmut Geissler, Düsseldorf
Fotograf
© Daniel Vieser. Architekturfotografie, Karlsruhe, www.dv-architekturfotografie.de
Il Karlsruher Institut für Technologie (KIT) è una rinomata università tecnica e un centro di ricerca tedesco. Nel nuovo ristorante aziendale collaboratori, studenti ed ospiti devono avere l’impressione di sedere tra gli alberi. Così la mensa, con un volume assolutamente trasparente con pilastri obliqui in cemento a vista, è stata integrata nell’area boschiva verde, come un padiglione giardino.

L’illuminazione doveva quindi inserirsi in modo armonico e non appariscente nel concetto architettonico. Per i corpi lampada era richiesto un design semplice e discreto. Per il progetto illuminotecnico sono state scelte dapprima lampadine convenzionali. Ma è stata realizzata invece una soluzione a LED consigliata e personalizzata appositamente per il cliente da Regent, che ha convinto architetti e committente. È nato così il nuovo Flow LED, che nel frattempo è disponibile come prodotto di serie.

Flow LED consente di configurare linee di luce di elevato livello estetico. Per ottenere un effetto della luce ottimale sia diretto che indiretto sono stati utilizzati LED di ultima generazione e la SLA Technology (Spread Light Applicator) di Regent. L’illuminazione molto uniforme del corpo traslucido della lampada ha rappresentato una soluzione ottimale per gli architetti. Il sistema di lampade si poteva inoltre adattare alla perfezione alla lunghezza dei pannelli fonoassorbenti installati.

Il soffitto in cemento a vista nell’area di ingresso viene ravvivato dai rotondi apparecchi a plafone Solo LED che con il design senza tempo e il telaio monopezzo in alluminio sottolineano l’eccellente qualità di questa lampada. I tipi di lampade LED utilizzati nella nuova costruzione consentono di realizzare un risparmio energetico pari al 60 e 70 percento rispetto alle tradizionali lampade T5. La maggiore economicità, le ridotte esigenze di manutenzione e le sovvenzioni statali per una soluzione LED sono stati gli argomenti determinanti che hanno indotto il committente a questa scelta.
Prodotti utilizzati